venerdì 17 ottobre 2008

Passato lu' mese gabbato lu' santo

Purtroppo non ho molto tempo per dilungarmi in una lunga disquisizione su quando accade attualmente nelle terre indiane, nemmeno per raccontare le ultime tamarrate in fatto di risciò motorizzati...

Mi si è detto di frigo, ma qua il figo non c'è... è una pallida utopia possedere un simile strumento tecnologico e divora-energia da queste parti. In compenso ormai mi sono acclimatato nel mio quartiere di Ber Sarai (dato che non lo vedo quasi per gli orari lavorativi...). Sono diventato abituè del piccolo ristorante sotto casa mia (ormai mi conoscono e sanno su cosa truffarmi...) e continuo la mia lotta con raccomandate e trasferimenti di soldi... Insomma ho di cosa impegnare la vita tra un esperimento e l'altro in laboratorio

Un messaggio veramente breve vero?
Domani, dopo la visita ad Agra lo integro!

intanto vi metto alcune fotine di Templi indiani in modo che possiate ritrovare una fotografica pace interiore...


1 commento:

Danny ha detto...

ma è un carciofo gigante!!!